LABOR

                    CORSI ANNI 2018/2019 - LABOR SCRITTURA

NAVIGATION
SOCIAL
ADDRESS  Puoi contattarmi presso: Gruppo Albatros Il Filo Srl Viale Libia 167 00199 Roma
CONTACT Mail: mariocatania@mariocatania.it blog:
Designed by Gianni Testore 2016 2018
  
Professoressa Paola Vigna,  Preside presso l’Istituto Sociale di Torino. Professor Enrico Serra,  Docente di Lettere presso l’Istituto Sociale di Torino.    Introduzione:    - Potere della parola e significati della scrittura.    - Scrittura come comunicazione, testimonianza, introspezione, sogno, evasione.    Laboratorio: Si   scrive   individualmente,   a   coppie,   in   gruppo,   entro   un   tempo   dato   dal   conduttore.   La   tipologia   dei   testi   prodotti verterà    principalmente    su:    descrizione,    racconto,    monologo/autobiografia.    I    partecipanti    dovranno    conoscere    e utilizzare le tecniche specifiche che afferiscono ai testi proposti:    - Descrizione oggettiva - soggettiva    - Tipologia e ruolo dei personaggi    - Espansione di un testo base con l’inserimento del contesto (spazio/tempo), di personaggi, di dialoghi    - Costruzione di fabula e intreccio, utilizzo dei flashback    - Sviluppo di un racconto partendo da un incipit assegnato     -    Storie    capovolte    (prendendo    spunto    da    racconti    conosciuti,    riscrivere    un    finale    alternativo    o    caratterizzare    diversamente il protagonista in modo da ottenere un testo “ribaltato”)    - Scrivere con “tutti i sensi”    - Dall’immagine al testo Dal 2018 il Laboratorio patrocina il premio letterario HorsEmotions della Federazione Italiana Sport Equestri.

              CORSI ANNI 2018/2019 - LABOR GIORNALISMO

Dottor Alberto Mauro , Giornalista iscritto all’Ordine dei Giornalisti del Piemonte (Elenco Pubblicisti) dal 2012. Dal   2003   al   2018   collaboratore   redattore   de   La   Gazzetta   dello   Sport   e   Gazzetta.it ,   al   seguito   di   allenamenti,   conferenze stampa, partite, eventi e manifestazioni di Juventus F.C., ed eventi sportivi in Torino e Piemonte. Dal 2004 al 2006 collaboratore, redattore e corrispondente da Torino (Juventus e Torino) per Il Secolo XIX. Tra   il   2011   ed   il   2012   in   sostituzione   estiva   per   sei   mesi   presso   la   redazione   di   Sky   Sport   24   da   Torino:   interviste,   servizi scritti,   contributi   live   in   video   al   seguito   di   eventi   sportivi   e   conferenze   stampa   sul   territorio   piemontese,   in   Italia   e all’estero. Nel 2014 ideatore e co-conduttore del programma sportivo “Invasione di campo” su Radio Reporter Torino. Dal 2016 ad oggi corrispondente sportivo a Torino del quotidiano Il Messaggero e del sito Messaggero.it . Nell’estate    2017,    in    collaborazione    con    LABOR,    ha    sviluppato    un    laboratorio    di    giornalismo    per    studenti    delle secondarie   di   primo   e   secondo   grado.   Dal   2015   al   2017   ufficio   stampa   e   gestione   eventi   enogastronomici   e   sportivi   in Italia.    A    maggio    2018    ha    gestito    l’ufficio    stampa    della    manifestazione    “Piazza    d’Armi    2018”,    organizzata    dalla Federazione   Italiana   Sport   Equestri   con   il   patrocinio   di   LABOR.   Autore   del   libro   “Juve   in   A”   pubblicato   da   Alberti   Editore (2007).    Programma Corso di Giornalismo Il   giornalismo   moderno   è   in   costante   evoluzione,   si   sviluppa   dai   concetti   tradizionali   e   si   diffonde   in   modo   capillare, negli   ultimi   decenni   anche   grazie   ad   una   crossmedialità   fatta   di   tecnologie   ed   immediatezza.   Il   linguaggi   si   rivoluziona, i   tempi   si   azzerano   e   i   fatti   in   pochi   secondi   raggiungono   una   diffusione   planetaria   grazie   a   “web”,   “tv”,   “radio”   e “cellulari”.    Oggi    tutti    hanno    a    disposizione    gli    strumenti    per    documentare    un    fatto,    ma    pochi    sono    in    grado    di individuare,   leggere   ed   interpretare   una   notizia   correttamente.   Per   sfruttare   nel   modo   più   opportuno   le   infinite possibilità   dei   mezzi   di   comunicazione   moderni   occorrono   conoscenze   specifiche   che   si   possono   acquisire   con   il percorso scolastico o l’esperienza sul campo. Il    nostro    corso    di    giornalismo,    pensato    per    ragazzi    delle    scuole    secondarie    di    primo    e    secondo    grado,    si    pone l’obiettivo   di   avviare   gli   studenti   ad   una   prima   esperienza   a   360   gradi   nel   mondo   delle   notizie,   dando   loro   strumenti critici per comprendere ed interpretare i fatti che accadono in Italia e nel mondo. Dalla   teoria   di   base   alla   pratica   sul   campo,   i   ragazzi   a   fine   corso   saranno   in   grado   di   ideare,   realizzare   e   condividere contenuti   giornalistici   multimediali.   L’obiettivo   finale   sarà   produrre   un   giornalino   scolastico   con   tutte   le   caratteristiche di un quotidiano o un settimanale tradizionale.    La teoria Le   cinque   “W”   e   i   criteri   di   notiziabilità.   Cos’è   una   notizia   e   come   valutarne   l’importanza.   L’evoluzione   del   giornalismo   e la   diffusione   dei   new   media.   Come   si   racconta   una   notizia:   dal   testo   all’immagine,   e   altre   forme   ipertestuali   (web   e radio) e la nostra esperienza maturata sul campo.

        CORSI ANNI 2018/2019 - LABOR SPEAKERAGGIO

In   collaborazione   con   VIDA   NETWORK,   nelle   figure   di   Cesare   Micanti    e   Fabio   Bonann o,   verranno   integrati   corsi   di speakeraggio, sempre per studenti della scuola secondaria di primo e secondo grado e per universitari. Questo per allenare ad un corretto utilizzo della forma parlata in aggiunta alla scritta. Vida   Network   è   una   web   tv   che   opera   in   rete,   e   non   solo   nel   territorio   piemontese.   Ricordiamo,   tra   le   numerose collaborazioni,   il   “World   Skills”   presso   Lingotto   fiere   nel   2005,   il   Festival   della   Canzone   Italiana   di   Sanremo   nel   1016,   i servizi streaming durante il Salone del Libro di Torino nel 2017, ed altre dirette dal sapore marcatamente locale.
Mario Catania WebSite